REGOLAMENTO
37^ “SAN GIMIGNANO – VOLTERRA”
DOMENICA 24 OTTOBRE 2021

Il Comune di Volterra ed il Comune di San Gimignano, in collaborazione con l’ASD Atletica Volterra e l’APD San Gimignano organizzano la 37^ edizione della “San Gimignano – Volterra”, manifestazione podistica competitiva di circa 30 km su percorso collinare. La manifestazione regionale di corsa su strada, inserita nel calendario FIDAL, si disputerà Domenica 24 Ottobre 2021, con ritrovo dalle ore 7,30 e con partenza alle ore 9.00 da Piazza del Duomo a San Gimignano (SI) e arrivo in Piazza dei Priori a Volterra (PI).
La gara si svolge su strada asfaltata, su percorso collinare, nei primi 5 km e negli ultimi 5 km ed i 20 km centrali su strada bianca. E’ fatto divieto assoluto ai concorrenti di farsi accompagnare da auto o da qualunque altro veicolo a motore (nel tratto di strada bianca) pena la squalifica.
E’ fatto obbligo a tutti i concorrenti di rispettare il Codice della Strada. Lungo il percorso e all’arrivo funzioneranno regolari punti di controllo. I partecipanti che all’arrivo non saranno in regola con le punzonature saranno squalificati. Saranno approntati 5 punti di ristoro lungo il percorso e uno all’arrivo.
Sono previsti: il servizio medico con ambulanza, il controllo su tutto il percorso, il servizio guardaroba.
L’organizzazione respinge ogni e qualsiasi responsabilità per eventuali danni od incidenti che potrebbero accadere a concorrenti, terze persone o cose, prima, durante e dopo lo svolgimento della manifestazione e non riconosce alcun rimborso spese. 

Partecipazione

Alla gara possono partecipare:

  • Atleti italiani e stranieri tesserati per tutte le società affiliate alla Fidal a partire dalle categorie promesse (1999 in poi) in regola con il tesseramento e le norme stabilite dalla FIDAL per l’attività agonistica ed idonea certificazione medica per l’attività di atletica leggera in corso di validità.
  • Atleti tesserati per gli Enti di Promozione Sportiva (sez. Atletica) dai 20 anni in poi, nel rispetto delle convenzioni stipulate con Fidal ed in regola con le norme per la tutela sanitaria per la pratica dell’atletica leggera agonistica . QUESTI ATLETI NON POTRANNO ACCEDERE A EVENTUALE MONTEPREMI IN DENARO.
  • Cittadini italiani e stranieri provvisti di RUNCARD dai 20 anni in poi (millesimo dell’età) emessa dalla FIDAL ed in possesso di certificato medico agonistico valido per l’atletica leggera in corso di validità al 3 Novembre 2019 e nel caso non venga utilizzata la validazione online tramite il portale Runcard, deve essere esibito agli organizzatori in originale al ritiro del pettorale.
  • I concorrenti con tessera RUN CARD e RUN CARD EPS non possono beneficiare di premi in denaro o fattispecie assimilabili (buoni valore, bonus, ingaggi) , ma rientrano nella classifica della manifestazione.

QUOTE D’ISCRIZIONE

Fino al 10 settembre 2021 € 30,00
Fino al 15 ottobre 2021 € 40,00
Fino al 20 ottobre 2021 € 50,00
Se rimarranno pettorali disponibili sarà possibile iscriversi la mattina della gara al costo di € 60,00 

modalità di iscrizione

L’iscrizione può essere fatta direttamente al sito www.sangimignanovolterra.it
Pagamenti
Il pagamento dell’iscrizione e dell’eventuale servizio di rientro in autobus deve essere effettuato contestualmente, con bonifico intestato a APD SAN GIMIGNANO,
Presso Banca di Cambiano – filiale San Gimignano
IBAN: IT66 W084 2572 0000 0004 0249 914
CAUSALE: ISCRIZIONE (NOME- COGNOME)
Inviare la ricevuta del bonifico alla e-mail: iscrizioni@sangimignanovolterra.it o inserirla nel form presente nella pagina ISCRIZIONI

ritiro pettorale e pacco gara

Ritiro del pettorale e del buono per il pacco a San Gimignano entro sabato 23 ottobre 2021 con modalità che verranno illustrate sul sito della gara e sulla pagina facebook.

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE COMPRENDE:

  • pettorale di gara
  • assistenza in gara e assistenza medica
  • ristori lungo il percorso
  • pacco gara
  • accesso a musei e attrazioni locali (in fase di definizione) (gratuito o biglietto ridotto)
  • recupero atleti ritirati lungo il percorso
  • deposito borse

TEMPO MASSIMO e CLASSIFICHE

Il tempo massimo di percorrenza della gara è fissato in 4 ore.
Le classifiche saranno ufficiali dopo la convalida del Giudice Delegato Tecnico / Giudice d’Appello.

PREMI E CATEGORIE 

Uomini – Assoluti – Premi per i primi 10 classificati
Uomini – Veterani – Premi per i primi 5 nati fra il 1971 e il 1962
Uomini – Argento – Premi per i primi 3 nati nel 1961 e precedenti

Donne – Assolute – Premi per le prime 5 classificate
Donne – Veterane – Premi per le prime 5 nate nel 1971 e precedenti

PREMI SPECIALI
Al 1° concorrente assoluto Trofeo in alabastro realizzato dagli artigiani volterrani e spalla.
Alla 1° concorrente assoluta Trofeo in alabastro realizzato dagli artigiani volterrani e spalla.


N.B. – I premi non sono cumulabili.

 

mODALITà DI PARTENZA 

Al via saranno previste partenze separate per scaglioni di 400 atleti per ciascuna serie/scaglione e nel rispetto di tutte le norme di minimizzazione del rischio. Gli atleti dovranno obbligatoriamente indossare la mascherina in partenza e almeno per i primi 500 metri di corsa (500m è indicazione minima rispetto al momento in cui gli atleti potranno togliere la mascherina e gettarla in appositi contenitori oppure conservarla per riutilizzarla dopo il traguardo). Tra le partenze di ciascuno scaglione deve essere frapposto un adeguato intervallo temporale a garanzia del distanziamento tra gli atleti dei diversi scaglioni.

NORME EMERGENZA COVID

La manifestazione si svolgerà nel rispetto delle normative anti covid vigenti alla data di svolgimento dell’evento, seguendo il protocollo organizzativo temporaneo non stadia emanato dalla Fidal. Quanti avranno diritto o dovranno accedere al sito di gara (ATLETI, GIUDICI, TECNICI, ACCOMPAGNATORI, ADDETTI ecc..) dovranno essere in possesso di una delle certificazioni verdi CoVID-19 e, per il tracciamento, consegnare l’autodichiarazione anti-CoVID19:
1. certificazione verde CoVID-19, che può essere rilasciata dopo la somministrazione della prima dose di vaccino e ha validità dal quindicesimo giorno successivo fino alla data prevista per la somministrazione della seconda dose (nel caso di vaccino a doppia dose). La certificazione verde ha in ogni caso una validità di nove mesi dal completamento del ciclo vaccinale;
2. la guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 (validità 6 mesi);
3. effettuazione di un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus Sars-CoV-2 (con validità 48 ore). Le disposizioni di cui sopra non si applicano ai soggetti esclusi per età dalla campagna vaccinale e ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare del Ministero della Salute.

PROCESSO DI VERIFICA DELLE CERTIFICAZIONI VERDI COVID-19

Il processo di verifica delle Certificazioni verdi COVID-19 prevede l’utilizzo della app di verifica nazionale VerificaC19, installata su un dispositivo mobile. Tale applicazione consente di verificare l’autenticità e la validità (aggiornamento 9 settembre 2021) delle certificazioni senza la necessità di avere una connessione internet (offline) e senza memorizzare informazioni personali sul dispositivo del verificatore. L’applicazione VerificaC19 è conforme alla versione europea, ma ne diminuisce il numero di dati visualizzabili dall’operatore per minimizzare le informazioni trattate. Come avviene la verifica
1. La Certificazione è richiesta dal verificatore all’interessato che mostra il relativo QR Code (in formato digitale oppure cartaceo).
2. L’App VerificaC19 legge il QR Code, ne estrae le informazioni e procede con il controllo del sigillo elettronico qualificato.
3. L’App VerificaC19 applica le regole per verificare che la Certificazione sia valida.
4. L’App VerificaC19 mostra graficamente al verificatore l’effettiva validità della Certificazione nonché il nome, il cognome e la data di nascita dell’intestatario della stessa.
Eventuali aggiornamenti al protocollo saranno pubblicati sul sito della Fidal: http://www.fidal.it/content/Covid-19/127307.
L’emanazione di nuove regole da parte del Governo Centrale o delle Amministrazioni Territoriali può in qualunque momento annullare quanto previsto dal protocollo in vigore.
Gli atleti, i giudici, i dirigenti, i tecnici ed eventuali altri accompagnatori dovranno, ai fini del tracciamento, consegnare al momento dell’ingresso nell’area interessata alla manifestazione l’autocertificazione covid, scaricabile al seguente link:
http://www.fidal.it/upload/files/2021/Autodichiarazione%20Covid-19_26%20agosto%202021.pdf

mancato svolgimento

Nel caso la gara non si dovesse svolgere o venisse spostata ad altra data per cause non dipendenti dalla volontà dell’Organizzazione, nulla si avrà a pretendere dagli organizzatori, nemmeno a titolo di rimborso spese sostenute o da sostenere, valendo la sottoscrizione della domanda di iscrizione anche come rinuncia a qualsiasi pretesa di risarcimento del danno e/o di indennizzo e/o di qualsivoglia pretesa reintegratoria e/o satisfattiva di un eventuale pregiudizio patrimoniale subito e subendo.

Avvertenze Finali

L’organizzazione si riserva di modificare, in qualunque momento, ogni clausola del presente regolamento per motivi di forza maggiore o per migliorie della manifestazione, previa autorizzazione della Fidal Toscana. Le eventuali modifiche saranno riportate sul sito ufficiale www.sangimignanovolterra.it o sulla pagina Facebook della manifestazione su cui consigliamo di aggiornarsi sulle novità della gara.

Reclami

Eventuali  reclami dovranno essere presentati nel rispetto delle norme FIDAL e del R.T.I.

Sponsor